Magazine
Scopri novità, curiosità e consigli dalla redazione di Oxo

Durante la guida una serie di stimoli quali l’abbagliamento in condizioni di sole pieno, il riverbero quando l’asfalto è irregolare e i fastidiosi riflessi provenienti dalle fonti luminose poste nel campo visivo può interferire ostacolando il processo di elaborazione delle informazioni tra occhio e cervello. Con l’arrivo dell’inverno, poi, le condizioni peggiorano. Le giornate si accorciano e spesso i tragitti in auto sono accompagnati da poca luce, piogge, nevicate e in certe zone nebbia fitta.

In tutti questi casi, l’utilizzo di soluzioni ottiche finalizzate al miglioramento della percezione degli stimoli luminosi, l’eliminazione dell’abbagliamento e del riverbero, può trasformare anche una guida prolungata in un viaggio piacevole e, soprattutto, sicuro.


Lenti antiriflesso: visibilità più nitida soprattutto al tramonto e di notte

Quando la luce del sole è scarsa o assente, il nostro occhio riceve solo l’illuminazione proveniente da fonti artificiali sottoposte a molteplici riflessioni, come i fari dei veicoli, dei semafori e dell’illuminazione stradale. L’impatto negativo dell’abbagliamento è ancora più accentuato alla sera, in condizioni di bassa luminosità e con i nuovi fari a led o xeno, nei quali la componente di luce blu è dominante.


Le lenti con trattamento antiriflesso schermano i riflessi generati dalle luci circostanti e i riflessi che si creano sugli occhiali o sul parabrezza contribuendo ad ottenere una visione più nitida, soprattutto al tramonto e di notte.


Lenti polarizzate: maggior contrasto dei colori e minore abbagliamento

I cambiamenti rapidi tra luce e ombra costituiscono uno sforzo per gli occhi. A causa di abbagliamenti, riflessi o controluce, poi, ci si potrebbe accorgere dei pericoli solo troppo tardi. La polarizzazione filtra la luce, riducendo i riflessi pericolosi prodotti dalle strade bagnate o dalla neve e, allo stesso tempo, una speciale colorazione delle lenti aumenta il contrasto e la percezione dei colori.


Occhiali di riserva: una scelta intelligente per non trovarsi in difficoltà

Per chi utilizza lenti a contatto o indossa occhiali da vista è buona abitudine tenere in auto un paio di occhiali di riserva, per non trovarsi mai nelle condizioni di guidare senza gli strumenti di correzione della vista, diventando un pericolo per sé stessi e gli altri.


No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional.

COMMENTCOMMENT
Your NameYour Name
EmailEmail
WEBSITEWEBSITE