Magazine
Scopri novità, curiosità e consigli dalla redazione di Oxo

 

#OXOdoniAMOinsieme
a sostegno dell’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano
nella ricerca per lo sviluppo di vaccini e terapie.

 

Fin da subito OXO Italia ha messo in atto un crowdfunding per supportare il contrasto alla diffusione del virus, sostenendo uno degli ospedali nazionali in prima linea nell’affrontare la crisi da Covid-19: l’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano.

 

Innovazione, passione, coraggio: valori grazie ai quali l’Ospedale Sacco è diventato leader a livello internazionale nella gestione delle emergenze epidemiologiche e patologie infettive. Valori importanti che OXO Italia conosce bene e condivide ogni giorno, da 27 anni, nella cura del benessere visivo.

 

Supportare la campagna di fundraising #OXOdoniAMOinsieme è fondamentale, ora più che mai. I dati statistici legati ai contagi e ai decessi a causa del Covid-19 non sono confortanti. Per sconfiggere il virus, bisogna conoscerlo. Per questo il ricavato della campagna servirà ad aiutare i medici e i ricercatori del dipartimento di scienze biomediche e cliniche dell’ospedale Sacco a mappare, indagare i processi di diffusione e lavorare allo sviluppo di percorsi di profilassi e cura. Aiutiamoli ad aiutarci, aiutiamoli a proteggere tutta la popolazione, specialmente le persone più a rischio come gli anziani, i pazienti oncologici, le persone immunodepresse e le persone soggetti con patologie sottostanti.

Donare con GoFundMe è facile e sicuro. Per fare una donazione basta cliccare sull’URL della campagna. Non è necessario avere un account su GoFundMe e la donazione può essere fatta anche in maniera anonima. È possibile effettuare il versamento con la maggior parte delle carte di credito e debito in maniera totalmente sicura, il circuito si avvale della stessa tecnologia crittografata delle banche. L’Ospedale Sacco riceve direttamente la donazione e la donazione è protetta dalla Garanzia GoFundMe.

 

Aiutiamo medici e ricercatori a guardare lontano.
#OXOdoniAMOinsieme


Non è possibile commentare