Magazine
Scopri novità, curiosità e consigli dalla redazione di Oxo

La bella stagione è finalmente arrivata, e con le lunghe giornate di sole è arrivata anche la stagione del fastidioso “metti e togli” per chi porta regolarmente gli occhiali da vista. Ti è mai capitato di uscire all’aperto e rimanere abbagliato dai raggi solari? Quante volte avresti avuto bisogno di occhiali da sole ma immancabilmente non erano a portata di mano?
Una soluzione facile e intelligente esiste: le lenti fotocromatiche. Aiutano gli occhi ad adattarsi alle diverse condizioni di luce, permettendo una visione confortevole, senza affaticare gli occhi.

 

Come funzionano le lenti fotocromatiche?
Si tratta di lenti che si scuriscono, quasi come le lenti degli occhiali da sole, quando vengono esposte ai raggi UV del sole e si schiariscono quando l’esposizione ai raggi solari termina, ad esempio quando si entra in un ambiente chiuso. Il cambiamento cromatico è attivato dall’irradiazione di luce e dai raggi UV con ottime performance in ogni condizione d’illuminazione.

 

Quando servono?
Proteggere gli occhi dagli effetti nocivi dei raggi UV è fondamentale per evitare danni come fotocheratiti o persino la cataratta. Le lenti fotocromatiche proteggono gli occhi poiché sono in grado di assorbire fino al 100% dei raggi UVA/UVB.
All’aperto l’illuminazione intensa può rendere difficoltoso il riconoscimento dei segnali stradali e può affaticare notevolmente la vista.
Allo stesso tempo, alla guida, il parabrezza scherma già dai raggi UV dannosi, ma non dalla sensazione di abbagliamento.
Indossare lenti fotocromatiche può aggiungere copertura dal bagliore e rendere la visione molto più confortevole e la guida più sicura.
Grazie alle nuove tecnologie, alcune le lenti fotocromatiche si scuriscono parzialmente anche se si è nell’abitacolo dell’auto.

 

Lenti fotocromatiche o lenti da sole? Entrambe.
Le lenti fotocromatiche sono simili alle lenti degli occhiali da sole ma non sono esattamente la stessa cosa. Ci sono occasioni d’uso in cui è meglio preferire le une alle altre.
Uno dei vantaggi delle lenti fotocromatiche è senza dubbio il fatto che si hanno “due paia di occhiali in uno” e che se nell’arco della giornata cambiano le condizioni di luce, gli occhi sono comunque protetti. Tuttavia, se si trascorre un’intera giornata al mare o in montagna, indossare occhiali da sole con lenti molto più scure, magari polarizzate, protegge maggiormente gli occhi, perché le lenti fotocromatiche non si scuriscono tanto quanto le lenti degli occhiali da sole.

 

Chiedi al tuo ottico optometrista OXO Italia
Le lenti fotocromatiche sono disponibili di diverse marche e diversi colori (grigie, marroni, verdi). Rivolgiti con fiducia al tuo ottico optometrista OXO nella scelta della protezione UV più sicura ed adeguata alle tue esigenze, al tuo stile di vita e al colore dei tuoi occhi.


No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional.

COMMENTCOMMENT
Your NameYour Name
EmailEmail
WEBSITEWEBSITE